/ / Vsevolod the Big Nest: una breve biografia e una storia di governo

Vsevolod the Big Nest: una breve biografia e una storia di governo

Principe Vsevolod the Big Nest, breve biografiache è in tutti i libri di testo sulla storia della Russia, è meglio conosciuto per il fatto che fu con lui che il nord-est della Russia divenne il centro politico più importante e influente del mondo slavo orientale. Pertanto, questo sovrano meritava una buona reputazione tra i discendenti riconoscenti.

Infanzia e gioventù

Vsevolod nacque nel 1154 nella famiglia del fondatoreMosca - Yuri Dolgoruky. Era il figlio più giovane del principe, che morì pochi anni dopo la nascita di un bambino. Dopo che Yuri cominciò a governare il fratello maggiore di Vsevolod Andrew Bogolyubsky. Era il figlio di Yuri dalla sua seconda moglie. Nel 1162, Andrei espulse dalle sue terre Vsevolod (ancora un bambino), sua madre, così come altri due fratelli - Mstislav e Vasilko.

Rurikovich andò a Costantinopoli, dovetrovò rifugio presso la corte dell'imperatore Manuele Comneno. In quindici anni Vsevolod the Big Nest, la cui breve biografia può raccontare molte svolte inaspettate nel suo destino, è tornato a casa, dopo aver fatto pace con suo fratello maggiore. Ha partecipato alla campagna contro Kiev nel 1169. Era la guerra dei principi del nord contro la vecchia capitale del sud. Per diversi decenni Rus è stato diviso in diversi stati indipendenti, ognuno dei quali ha sostenuto la leadership. In ogni città governava il Rurikovichi, che trasformava il conflitto politico in un litigio familiare. Quando nel 1169 Kiev cadde ancora, perse anche le opportunità illusorie di essere chiamata la capitale della Russia.

vsevolod grande nido breve biografia

Viceré a Kiev

Alcuni anni dopo nella madre delle città russeIl giovane Vsevolod il Grande Nido fu mandato a governare come un viceré. Una breve biografia del principe dice che non è durato a lungo sulle rive del Dnepr. Nel 1173, poche settimane dopo la sua apparizione a Kiev, fu sconfitto dai figli del sovrano Smolensk Rostislav, che rivendicò anche il trono locale. Vsevolod fu fatto prigioniero, ma fu acquistato dal fratello maggiore Mikhail.

vsevolod yurievich grande nido breve biografia

La lotta per il principato di Vladimir

Per tutto questo tempo, Vladimir governò AndreiBogolyubskii. Tuttavia, nel 1174 fu assassinato da un gruppo di cospiratori (proprie boiardi). La sua morte ha causato la guerra intestina per il potere nel nord-est della Russia. Andrei non aveva figli. Pertanto, i loro diritti al trono, ha detto, da un lato, i fratelli Mikhail e Vsevolod, e dall'altro - i nipoti e figli fratello maggiore Rostislav, morto molti anni fa - e Mstislav Jaropolk. Il conflitto scoppiò anche tra le città. Il principato, che un tempo possedeva l'Yuri Dolgoruky, è stato formato diversi centri politici (Vladimir, Suzdal, Rostov). L'aristocrazia ha cercato di rendere la loro città soprattutto nel nord-est della Russia.

Primo, Vladimir Yuryevich era trincerato in Vladimir. È stato sostenuto da Vsevolod the Big Nest, la cui breve biografia descrive varie alleanze politiche con i parenti. Tuttavia, Mikhail morì inaspettatamente nel 1176, e Rostislavichi voleva ancora catturare Vladimir-on-Klyazma. Hanno governato a Rostov e Suzdal. Inoltre, sono stati supportati dal principe Ryazan Gleb.

principe vsevolod grande nido breve biografia

Unione con Svyatoslav Vsevolodovich

In aiuto di Vsevolod, che sostituì il vecchiofratello in Vladimir, venne il sovrano Chernigov Sviatoslav Vsevolodovich. Nel 1176-1177 anni. a uno a uno sconfissero le truppe di Mstislav (battaglia di Lipitskaya) e Gleb (la battaglia di Koloksha). Tutti i principi nemici furono catturati. Gleb presto morì in isolamento. Rostislavich fu accecato e rilasciato. Dopo questi eventi, Vsevolod Y. Big Nest, la cui breve biografia fu segnata da un importante successo, divenne l'unico sovrano del nordest Rus. Ha fatto la sua capitale Vladimir-on-Klyazma.

Diventato l'unico sovrano, Vsevolod fu fidanzatoorganizzazione di campagne contro i vicini orientali (Mordovians e Volga Bulgari). Ha anche combattuto per l'influenza a Kiev e Novgorod, che ha cercato di difendere il suo sistema politico repubblicano. La lotta è stata un successo misto per entrambe le parti. Durante gli anni della sua dominazione, Vsevolod il Grande Nido divenne noto per la sua saggezza e il suo peso. Biografia (brevemente parlare di uno qualsiasi dei principi della Russia è quasi impossibile, troppo ci mancherà) è ben descritto nel multivolume "Storia dello Stato russo" di Nikolaj Karamzin.

vsevolod biografia del grande nido

La questione della successione al trono

Negli ultimi anni della sua vita, Vsevolod the Big Nest,la cui biografia stiamo considerando, era preoccupata per il problema della successione nelle sue proprietà. Ha avuto molti figli (8 figli e 4 figlie). Ecco perché, in effetti, ha ricevuto il soprannome storico di Big Nest.

Tra i suoi due figli maggiori - Costantinoe Yuri (noto anche come George) - una disputa sorse sul diritto all'eredità. Per riconciliare i bambini, Vsevolod chiamò un consiglio. Costantino, che era il vice del padre a Rostov, avrebbe dovuto ottenere Vladimir, e Rostov doveva essere dato a Yuri. Tuttavia, il figlio maggiore rifiutò di obbedire all'ordine di questo padre, perché credeva di avere il diritto di entrambe le città senior nel principato. Vsevolod non perdonò a Costantino un tale comportamento di sfida e lo privò di Vladimir, dando la capitale a Yuri. Mentre suo padre era vivo, i fratelli in qualche modo si rassegnarono e visse tranquillamente. Tuttavia, con la morte di Vsevolod nel 1212, scoppiò una guerra intestina nella Russia nord-orientale.

vsevolod biografia del grande nido brevemente

Risultati del Consiglio

Tuttavia, è con questo principe Vladimirskyil principato fiorì. Vsevolod rafforzò il potere centrale, privando l'influenza dei boiardi di Rostov. Ha fatto molto decorare e attrezzare Vladimir, che costruiva regolarmente templi e altri edifici importanti per la vita delle persone.

Vsevolod divenne l'ultimo sovrano individualeRussia nord-orientale. Dopo la morte del principe, i suoi numerosi figli divisero lo stato. L'invasione dei mongoli in pochi anni ha ulteriormente aggravato questa divisione. Inoltre, il principe Vsevolod il grande nido, la cui breve biografia è piena di informazioni sulle guerre in varie parti della Russia, divenne l'ultimo sovrano di Vladimir, che aveva ancora influenza sui principati meridionali. Dopo di ciò, durante tutto il 13 ° secolo, gradualmente si spostarono nell'orbita degli interessi della Lituania.

Leggi di più: